Mission

Nello scenario socio economico creatosi dovuto dall’apertura dei mercati, la globalizzazione, e successivamente  dalla grave crisi economica, il tema dello sviluppo continuo delle Risorse Umane assume una importante valenza e diventa uno dei fattori di sviluppo/competizione principali.

L’organizzazione, PTP,  punta ad un’offerta formativa coerente con i fabbisogni attuali, ma soprattutto anticipare le innovazioni organizzative, di processo, di prodotto e tecnologiche, realizzare un’offerta coordinata, a livello regionale/territoriale, tra i percorsi degli istituti tecnici, degli istituti professionali, di quelli di istruzione e formazione professionale di competenza delle regioni e della “Fondazione ITS”.

Il PTP è il luogo nel quale le imprese, le scuole e gli OdF possono condividere analisi di fabbisogni, progettualità e attrezzature, mettendo a disposizione di giovani, adulti e famiglie occasioni per orientarli, maturare esperienze, avvicinarsi a pratiche di innovazione, acquisire competenze operative, critiche e relazionali per lo sviluppo di un territorio in termini di specializzazione, complementarietà e integrazione per determinare un sistema di istruzione e di formazione coerente con i fabbisogni formativi dei processi produttivi del territorio.

L’obiettivo generale è quello di implementare percorsi di istruzione, formazione e apprendimento in contesti applicativi destinati a favorire l’incontro tra il “sapere” e il “saper fare” e offrire ai giovani e alle loro famiglie la possibilità di orientarsi, motivarsi nel complesso scenario della formazione/istruzione efficace all’inserimento socio lavorativo con la collaborazione dei soggetti del territorio e delle imprese.

Il PTP è progettato con l’obiettivo della valorizzazione delle human capabilities e del potenziale territoriale per accrescerne la competitività sui mercati, in coerenza con le strategie regionali di settore, rappresenta una modalità organizzativa predisposta che, nella condivisione di risorse pubbliche e private, mira a realizzare una efficace ed efficiente integrazione tra sistema educativo e sistema produttivo, con una formula organizzativa flessibile, tale da coniugare, in settori ritenuti strategici per l’apparato produttivo dei territori di riferimento, come la meccatronica e l’automotive, l’innalzamento delle competenze specialistiche e di base, e la crescita del capitale umano e sociale con le esigenze espresse dai sistemi produttivi locali.

 

Accedendo al sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi