DIRITTO DOGANALE NELLA 4° RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

Torna a News

DIRITTO DOGANALE NELLA 4° RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

In una fase di grandi cambiamenti legati alle nuove tecnologie e alle guerre doganali in atto a livello mondiale, diventa sempre più un fattore competitivo per le aziende conoscere le evoluzioni della legislazione in materia.

Per questo la Fondazione ITS Sistema Meccanica, soggetto capofila del Polo Tecnico Professionale della Meccatronica, nell’ambito del progetto CAMBIO MARCI@, ha progettato un’attività di aggiornamento delle competenze delle aziende del settore di riferimento, della durante di due giorni, 13 e 19 settembre presso la sede ITS Sistema Meccanica – Lanciano, per un’attività di aggiornamento delle competenze aziendali nell’ottica dell’industria 4.0. Nello specifico il corso tratterà la tematica del diritto doganale nella 4° rivoluzione industriale.

Al corso partecipano diverse importanti realtà aziendali abruzzesi tra cui DENSO Manufacturing spa di San Salvo, HONDA ITALIA, di Atessa, SELMEC di Chieti Scalo, PIERBURG PUMP TECHNOLOGY ITALY S.p.A. di Lanciano, T.E. CONNECTIVITY di San Salvo, INTERPUMP GROUP SPA di Atessa, interessate ad aggiornare le competenze dei propri dipendenti e ad approfondire le materie proposte.

Il corso è tenuto dal prof. Enrico Perticone, insegnante di Merceologia doganale presso l’Università “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara, nella facoltà di Economia e Commercio magistrale; gli argomenti che saranno trattati sono del tipo: il contesto regolamentare multilaterale (GATT – WTO), il Codice doganale dell’Unione (CDU), I regimi doganali ed i regimi speciali nel CDU, le esportazioni di prodotti e tecnologie a duplice uso.

Si riporta il programma.

Formazione diritto doganale

Condividi questo post

Torna a News

Accedendo al sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi