Diminuire lo skill mismatch partendo dalle scuole

Torna a News

Diminuire lo skill mismatch partendo dalle scuole

Lo skill mismatch, la discrepanza tra le competenze richieste del mondo del lavoro e quelle disponibili sul mercato, oggi riguarda 1,3 miliardi di lavoratori in tutto il mondo, due quinti di tutti quelli dei Paesi Ocse, ed è in costante aumento: nel 2030 si stima possa coinvolgere 1,4 miliardi di persone, con danni sempre più profondi per l’economia mondiale (Fonte: Boston Consulting Group).

Obiettivo prioritario degli ITS è quello di formare profili professionali rispondenti alle reali esigenze delle aziende del territorio.

Da qualche anno l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano (Ch) attraverso l’attività del Polo Tecnico Professionale della Meccatronica, di cui è capofila, si sta occupando anche di progettare e realizzare azioni formative professionalizzanti basate sull’interpretazione dei dati relativi alla ricognizione e alla mappatura delle competenze, connesse con i fabbisogni di competenze espressi dai sistemi produttivi del territorio, supportando le scuole tecniche e professionali nell’allineamento dei loro curricula scolastici ai bisogni del mondo del lavoro.

Partendo dalla realizzazione in collaborazione con il Polo Automotive della prima edizione dell’“Osservatorio permanente per la filiera automotive Abruzzo” sono stati individuati i principali trend di cambiamento, nel breve e nel medio periodo, derivanti dalle trasformazioni in atto nel mondo del manifatturiero avanzato e le competenze chiave che ne derivano comprese quelle trasversali.

Attraverso un lavoro di gruppo interscolastico, tali preziose informazioni sono state utilizzate per aggiornare, per quanto possibile, i programmi scolastici ed introdurre “curvature” dei curricoli scolastici.

Sono stati progettati percorsi formativi di filiera proprio per potenziare quelle competenze richieste dal mondo del lavoro, ma non sempre praticate nelle scuole, in linea con le tecnologie di Industria 4.0 e propedeutiche al percorso ITS.

Sono stati progettati 3 interventi formativi erogati on-line come attività extra-curricolari rivolti ai ragazzi del IV e V anno:

Corso di sistema SIMATIC S7-1200 (fornendo la scuola di licenze student Siemens SCE)

Corso di AutoCAD 2D

Corso di introduzione al linguaggio Python

Questo rappresenta un esempio virtuoso di come la presenza di un ITS operante sul territorio riesca a promuovere l’allineamento tra la “filiera formativa” e la “filiera produttiva” entrambe ben rappresentate nella fondazione e rafforzare il rapporto di complementarietà dei soggetti in rete coinvolti: impresa, scuola, territorio.

 

A cura della:

Fondazione di Partecipazione

Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy  Sistema Meccanica

Corso Trento e Trieste “Palazzo Degli Studi” N. 72

66034 Lanciano (Ch)

tel. 0872 712738

itsmeccanica@innovazioneautomotive.eu

wwww.innovazioneautomotive.eu

Facebook: wwww.facebook.com/Itssistemameccanica

Linkedin: wwww.linkedin.com/company/its-sistema-meccanica-lanciano-ch-/

Condividi questo post

Torna a News

Accedendo al sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi